Non sei loggato! Inserisci i tuoi dati per scoprire i servizi dedicati alla tua zona

Inserisci i tuoi dati

Apri il modulo
Vai ai servizi per le utenze

Mission

maschera slide

Mission

Obbiettivi e valori

La mission aziendale

La mission di Savno Srl consiste nel progettare, organizzare e gestire i fondamentali servizi pubblici d’igiene urbana, in collaborazione con le amministrazioni comunali. Tutto questo ha lo scopo di promuovere e sensibilizzare i cittadini ad una corretta condotta ambientale finalizzata alla salvaguardia del territorio.

Il primo obbiettivo di Savno è quello di fornire servizi moderni, efficienti ed economici, aderenti alle esigenze dei cittadini e delle imprese. Con sistemi e tecnologie all’avanguardia, rispettando le normative vigenti, pone particolare attenzione alla salvaguardia ambientale, alla tutela della salute e alla sicurezza di lavoratori e cittadini.

Tenendo conto di tutto questo, Savno provvede ad una gestione efficace ed efficiente dei rifiuti urbani e assimilati.



Una strategia efficace

Secondo Savno la strategia più efficace e rispettosa dei cicli ecologici è sicuramente la differenziazione puntuale dei rifiuti. Sulla base dell'esperienza acquisita in questi anni, è stato dimostrato che tale metodo consente di ridurre la quantità di rifiuti da smaltire e di migliorare la qualità e il recupero delle frazioni riciclabili. Così facendo è possibile impiegare materie prime seconde come materie prime vergini, risparmiare energia e ridurre le emissioni di CO2.

Attraverso questa metodologia di raccolta, Savno si impegna a riciclare la maggior parte dei rifiuti raccolti, nella consapevolezza del valore degli stessi come materia e fonte d’energia. Le campagne ambientali rivolte ai cittadini e alla comunità hanno diversi scopi:

  • produrre meno rifiuti;
  • differenziare correttamente i materiali;
  • raccogliere in modo capillare le diverse tipologie merceologiche, grazie anche ai Centri di Raccolta del territorio e ai servizi speciali alle utenze;
  • utilizzare il metano derivante dalla lavorazione dei rifiuti per l’alimentazione dei mezzi operativi.

Savno mira a un costante coinvolgimento e ad una sempre maggiore sensibilizzazione delle utenze. A tale scopo, si impegna in un'intensa attività di informazione e comunicazione condotta attraverso molteplici canali: lezioni nelle scuole, depliant informativi, giornalino, eco calendari, sito internet, incontri con la cittadinanza e iniziative dedicate alla popolazione straniera.

Infine, non certo per ordine di importanza, Savno è attivo nel campo sociale attraverso campagne di solidarietà e la sponsorizzazione di iniziative che si svolgono sul territorio.


La mission di Savno

Fatti e azioni concrete

Le assunzioni di responsabilità di Savno si sono nel tempo concretizzate nelle seguenti attività:

  • costruzione di un eco-edificio innovativo impiegando materiali riciclati;
  • servizio alle utenze sul territorio attraverso Centri di Raccolta ed ecosportelli;
  • valutazione degli aspetti ambientali, di salute e sicurezza dei lavoratori connessi alle attività di gestione dei rifiuti e adozione di sistemi idonei a garantire un’adeguata tutela del territorio;
  • prevenzione della produzione di rifiuti e rispetto del territorio attraverso campagne informative rivolte alla popolazione;
  • trattamenti di riciclo o recupero energetico per la quasi totalità dei rifiuti raccolti;
  • certificazione LCA del ciclo di raccolta dei rifiuti ottenuta dal Consorzio di Igiene del Territorio – Bacino TV1;
  • utilizzo razionale dell’energia, delle risorse naturali e dei materiali;
  • continuo miglioramento dei servizi con l’obiettivo della piena soddisfazione dell’utenza;
  • miglioramento dell’informazione che porta l’utenza a differenziare in maniera responsabile;
  • sostegno di iniziative con finalità sociale.

Savno persegue inoltre gli obiettivi di miglioramento della sicurezza e salute dei lavoratori, mettendo a disposizione risorse umane, strumentali ed economiche. Infine, rende noto con questo documento qui pubblicato che si impegna affinché:

  • gli aspetti della sicurezza e tutela dell'ambiente siano sempre considerati essenziali, sia nella definizione di nuove attività che nella revisione di quelle esistenti;
  • tutti i lavoratori siano formati, informati e sensibilizzati per svolgere i loro compiti in sicurezza;
  • tutta la struttura aziendale partecipi al raggiungimento degli obbiettivi assegnati secondo le proprie attribuzioni e competenze, affinché:

    • la progettazione di impianti ed attrezzature, la gestione dei luoghi di lavoro e dei mezzi, i metodi operativi e gli aspetti organizzativi siano realizzati in modo da salvaguardare la salute dei lavoratori, i beni aziendali, i terzi, la comunità e l’ambiente in cui l’azienda opera;
    • l’informazione sui rischi aziendali sia diffusa a tutti i lavoratori e la formazione degli stessi sia effettuata e aggiornata con specifico riferimento alla mansione svolta;
    • si faccia fronte con rapidità, efficacia e diligenza a necessità emergenti nel corso delle attività lavorative;
    • siano promosse la cooperazione fra le varie risorse aziendali, la collaborazione con i soci, le aziende cui sono affidati i servizi, le organizzazioni imprenditoriali e con gli enti esterni preposti, quali comuni, provincia e regione;
    • siano rispettate tutte le leggi e i regolamenti vigenti, formulate procedure, e ci si attenga agli standard aziendali individuati;
    • siano gestite le proprie attività anche con l’obiettivo di prevenire incidenti, infortuni e malattie professionali. Siano indirizzate a tale scopo la progettazione, la conduzione e la manutenzione, ivi comprese le operazioni di pulizia dei luoghi di lavoro, macchine e impianti.