Main Menu

Savno assieme al Consorzio CIT e al Consiglio di Bacino Sinistra Piave ha deciso di offrire un contributo di 1 milione di euro a tutte le aziende dei 44 Comuni della Sinistra Piave che in questo periodo sono rimaste chiuse a causa del Covid-19.
Da tempo i Sindaci del nostro Bacino Sinistra Piave chiedevano un segnale in questa direzione.
Il milione di euro è la cifra messa a disposizione da Savno per la riduzione delle tariffe per i due mesi che l’emergenza Covid-19 le ha costrette a non esercitare la propria attività. Le modalità per le detrazioni verranno discusse e comunicate al più presto.
Un segnale che la Società ha voluto dare al tessuto economico del territorio della Sinistra Piave per agevolare la ripresa che sarà sicuramente difficile ed impegnativa per tutti gli attori economici.
Il contributo rappresenta un importante sforzo economico e finanziario che l’azienda propone nonostante gli incrementi dei costi di smaltimento dei rifiuti.
I Presidenti della società e del Consiglio di Bacino evidenziano come in questa fase di difficoltà l’azienda si dimostri ancora una volta sensibile ai bisogni degli operatori locali cercando di dare un segnale di vicinanza e di speranza che possa aiutare a superare questo difficile momento economico e sociale.

Lunedì 11 maggio riapriranno al pubblico gli ecosportelli Savno. Sarà però possibile accedervi solo ed esclusivamente previo appuntamento. Il primo contatto con gli operatori dovrà infatti avvenire sempre e comunque via telefono, chiamando direttamente i numeri dello sportello del proprio Comune di residenza che torneranno ad essere accessibili nei consueti giorni e orari di apertura (cliccare qui per orari sportelli). L'accesso agli uffici dovrà quindi avvenire nel pieno rispetto degli orari assegnati onde evitare assembramenti: in caso contrario il personale potrà invitare l’utenza a lasciare l’ufficio.

Informiamo i cittadini che in occasione delle festività nazionali del 25 aprile e del 1 maggio 2020 i Centri di Raccolta Savno rimarranno chiusi.
In tutte le altre giornate (compreso sabato 2 maggio) le strutture osserveranno i consueti orari di apertura consultabili sul sito www.savnoservizi.it o sull’ecocalendario.

A partire da mercoledì 22 aprile il servizio di raccolta del verde a punti nel Comune di Conegliano sarà di nuovo attivo.
I cittadini che intendono utilizzare il servizio sono invitati a rispettare le misure di sicurezza sanitaria imposte dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, ovvero:
-           evitare gli assembramenti;
-           mantenere le distanze di sicurezza;
-           utilizzare i dispositivi di protezione individuale ovvero mascherine e guanti;
-           attendere il proprio turno rimanendo all’interno dei propri veicoli, a motore spento.
Per motivi di igiene pubblica e al fine di preservare il decoro si invitano come sempre i cittadini a non abbandonare sacchi e fascine nelle aree deputate al servizio.
Grazie per la gentile collaborazione.

A partire da mercoledì 15 aprile 2020 i Centri di Raccolta Savno saranno di nuovo aperti. Al fine di rendere il servizio più fruibile dopo le recenti restrizioni, le strutture osserveranno fino a sabato 18 aprile orari di apertura straordinari come indicato nella tabella allegata. Da lunedì 20 aprile 2020 riprenderanno le aperture ordinarie come indicato nell’ecocalendario.

I cittadini che intendono utilizzare il servizio sono invitati a rispettare le disposizioni fornite dall’addetto preposto e le misure di sicurezza sanitaria imposte dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, ovvero:

-           evitare gli assembramenti;
-           mantenere le distanze di sicurezza;
-           utilizzare i dispositivi di protezione individuale ovvero mascherine e guanti;
-           attendere il proprio turno rimanendo all’interno dei propri veicoli, a motore spento;

Raccomandiamo inoltre a tutte le utenze di utilizzare il servizio solo in caso di necessità, rimandando i possibili conferimenti al futuro, anche per evitare lunghi tempi di attesa che potrebbero sorgere nel primo periodo di apertura e in ottemperanza alle disposizioni di legge che vietano gli spostamenti non legati a bisogni essenziali ed urgenti.

Si rammenta inoltre che:
- i rifiuti devono essere già differenziati presso la propria utenza;
- è utile non eccedere nel quantitativo da conferire, al fine di dare la possibilità a tutte le utenze di accedere al servizio  

Ringraziamo sin d’ora per la gentile collaborazione.

Conegliano 10 aprile - Si è svolto oggi un primo incontro tra Savno e le rappresentanze sindacali di FIADEL e FIT-CISL per individuare un percorso condiviso da attivare man mano che verranno allentate le misure restrittive anti covid19. L’incontro era finalizzato a mettere in campo un’azione coordinata per approntare le necessarie modifiche organizzative e le strumentazioni di sicurezza sui luoghi di lavoro, garantendo al contempo la migliore fruizione del servizio da parte dei cittadini.

La priorità per tutti è stata quella di iniziare a porre le basi di un programma che consenta, al momento della riapertura, di riprendere in sicurezza tutti i servizi garantendo al contempo ai cittadini una maggiore flessibilità che possa compensare gli arretrati di questi mesi.

“Siamo soddisfatti di quanto è stato messo in atto sinora e per essere stati coinvolti nella programmazione futura” hanno dichiarato Carmelo Cavallo e Alessandro Bagagiolo. “Questo primo incontro è stato fruttuoso: adesso avanti tutta!”

“Tutti desideriamo che i servizi erogati riaprano nel massimo della sicurezza e con le necessarie garanzie per la salute nei luoghi di lavoro in particolare per il personale di sportello e i raccoglitori ha precisato Giacomo De Luca Presidente di Savno. Questo sarà il denominatore in tutte le future fasi d’uscita. L’impegno dell’Azienda, come sempre, sarà massimo”.

A causa della persistenza di molteplici difficoltà operative legate alla situazione epidemica in atto, la filiera degli indumenti usati è attualmente bloccata, con la conseguente temporanea sospensione di tutte le operazioni di svuotamento dei contenitori gialli di HUMANA.

I cittadini sono pertanto invitati a non depositare abiti all’interno dei contenitori stradali né, soprattutto, all’esterno degli stessi per preservare decoro e igiene urbana. Sarà possibile donare di nuovo i vestiti non più utilizzati al termine dell’emergenza, quando si potrà garantire la loro valorizzazione per il bene dell’ambiente e sostenendo progetti di solidarietà.

Altri articoli...

IN EVIDENZA

  • CONTATTI RAPIDI

    0438 1711001 per informazioni su raccolte, servizi e segnalazione disservizi

    0438 1711002 per Vigilanza Ambientale

    0438 1711003 per l’Ufficio Clienti Tariffa

    0438 1711004 per l’Ufficio Commerciale

    0438 1711005 per l’Ufficio Rifiuti Agricoli

    0438 1711006 per l’Ufficio Contabilità(NON VENGONO FORNITE INFORMAZIONI SULLE FATTURE DELLA TARIFFA)

    0438 1711007 per l’Ufficio Recupero Crediti

    PER ALTRE INFORMAZIONI CONTATTARE IL CENTRALINO AL NUMERO: 0438 1711000

    PER UN CONTATTO DIRETTO CON LA SOCIETA' DI RECUPERO CREDITI SORIT SPA CLICCA QUI

     

     

     

Questo sito web utilizza i cookies per gestire la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta automaticamente che possano essere inseriti alcuni di questi tipi di cookies nel vostro dispositivo di navigazione, come ad esempio i cookies tecnici permessi dalla legge. Il consenso all’utilizzo puo’ essere revocato in qualsiasi momento anche dopo aver accettato utilizzando il bottone nel riquadro sulla colonna di destra del sito.

Guarda le Privacy Policy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere invertita.

E' stata permessa l'installazione di cookies in questo computer. La decisione puo' essere cambiata.

logo

logo Consiglio di Bacino 28 04 2015

Telefonaci:

Contatta il Servizio Clienti
all' ecosportello del tuo
Comune per richiedere info
o chiarimenti sui servizi.
tel

Servizi:

Consulta qui l calendario
delle raccolte del tuo Comune
e tutto ciò che concerne
la gestione dei rifiuti.
servatt

Scrivici:

Compila il modulo form e
inviaci la tua richiesta di
informazioni, suggerimenti
o eventuali reclami.
scriv

F.A.Q.

Qui troverete tutte
le domande più frequenti
fatte dai nostri utenti
e le relative risposte.
faq

Download:

Scarica da qui tutta
la nostra utilissima
documentazione
e la modulistica.
download

SAVNO SMS:

Ricevi tutte le informazioni
sulla raccolta dei rifiuti
direttamente  da SAVNO
nel tuo cellulare via sms.
sms

Come ottenere la fattura via email:

ecospClicca qui per compilare il form
ed attivare il servizio di invio
della fattura tramite email.

Dove conferire i rifiuti?

differenziariodove butto la carta accoppiata?
E il tappo in sughero?
Tutte le risposte nel
nostro Differenziario.

La Raccolta Differenziata:

diffTantissimi consigli ecologici
e molto altro nella
sezione dedicata alla Raccolta Differenziata.

La gestione degli Ecocentri:

ecocConsulta orari,
giorni di apertura
e materiali conferibili dell’ecocentro
del tuo Comune.

banner cartevisabanner tia2banner lavoraconoibanner ricerchebanner scuole