DIECI E LODE IN RICICLO, SAVNO E IL CONSIGLIO DI BACINO PREMIANO 20 SCUOLE DELLA SINISTRA PIAVE

Conegliano 26 ottobre 2015 - Hanno conferito con costanza e partecipazione olio vegetale esausto e toner seguendo rigorosamente i dettami della differenziazione, e oggi le migliori tra tutte le scuole che hanno partecipato ai progetti Raccogli l’olio e doni un tesoro e Stampa e ricicla  promossi dal Consorzio di Bacino e Savno sono state premiate. 

Nella sede della Dama Castellana a Conegliano, insieme ai Partner di progetto, i presidenti De Luca e Vallardi, hanno consegnato stamane ai ragazzi i premi in palio, ovvero materiale informatico o di consumo per un valore complessivo di circa 4.000 euro.

In particolare per il progetto/concorso Raccogli l’olio e doni un tesoro grazie all’intervento di Banca della Marca è stato possibile assegnare una lavagna multimediale con proiettore; 3 computer portatili; una stampante; 4 buoni da 205 euro e 2 da 100 euro per l’acquisto di materiale di consumo (carta, colla, colori, ecc.).

Sebbene alla sua prima edizione, l’iniziativa di raccolta dell’olio vegetale esausto è stata un successo: 50 scuole, per un totale di 10.129 studenti di tutte le età, dall’infanzia alle superiori, hanno raccolto in una sola settimana (18-23 maggio 2015) ben 7.410 kg d’olio vegetale. Un processo più che virtuoso che oltre a promuovere la cultura del riciclo attraverso la produzione di 6.000 litri di biocarburante, ha prodotto risorse economiche che sono state interamente devolute alla Fondazione di Comunità Sinistra Piave Onlus per il sostegno di progetti rivolti a minori.

La scuola che ha raccolto il maggior quantitativo di materiale oleoso in proporzione al numero totale di studenti del plesso è stata la primaria di Gorgo al Monticano, con 6,594 kg di olio ad alunno. Al secondo posto della classifica la scuola d’infanzia “A. Pazienza” di Vittorio Veneto con 5 kg pro-capite seguita dalla scuola primaria di Fossamerlo-San Vendemiano con 3,2 kg, mentre le altre scuole fino al 10° posto in classifica, hanno raccolto quantitativi che sfiorano i 2kg/studente.

Durante la mattinata sono state premiate anche le scuole che si sono distinte nel progetto Stampa e ricicla che, attivo già da alcuni anni nel Bacino, si è confermato particolarmente apprezzato dai ragazzi. Per l’a.s. 2014-2015 hanno partecipato 85 scuole per un totale di circa 15.000 studenti che, grazie alla loro sensibilità ambientale, hanno consentito di rigenerare 2.272 toner e cartucce esauste. In particolare si sono distinte la scuola Primaria Salvadoretti di Santa Lucia di Piave, la scuola media di Orsago, e la scuola media di Ponte di Piave cui sono stati assegnati grazie all’intervento della Cooperativa Il Grillo una stampante ink-jet, due tastiere e due mouse wireless.

“Questi progetti hanno come obiettivo quello di educare i ragazzi a percepire l’importanza del loro ruolo nella salvaguardia dell’ambiente e del territorio attraverso una corretta gestione dei rifiuti. In questo ambito, infatti, non tutto può essere delegato alle Istituzioni, perché ognuno di noi deve contribuire a tenere pulito un piccolo pezzo di mondo” hanno commentato i Presidenti di Savno Giacomo De Luca e del Consiglio di bacino Gianpaolo Vallardi. “Con i ragazzi tutto questo è più semplice: imparano subito l’importanza di riciclare anche i materiali più particolari. Senza dimenticare che in progetti come questi la lezione è doppia: il riciclo non solo fa bene all’ambiente ma anche al prossimo”.

“La collaborazione nata con Savno e il Consiglio di Bacino diventa punto strategicamente fondamentale per la Onlus” ha dichiarato Fiorenzo Fantinel Presidente della Fondazione di Comunità Sinistra Piave. “Con questo progetto non si tratta infatti solo di raccogliere fondi, ma cosa più importante partecipiamo a un processo educativo e culturale presso i cittadini i quali responsabilmente contribuiscono al benessere del territorio attraverso un comportamento virtuoso. Che poi questo avvenga attraverso i giovani è motivo di maggiore soddisfazione”.

“Il rispetto dell’ambiente – commenta Gianpiero Michielin, Presidente di Banca della Marca - non è solo rispetto delle regole ma deve far parte del DNA di una Comunità. Questo progetto ha il merito di sensibilizzare le nuove generazioni su un tema importante come il riciclo e le energie rinnovabili. Per questi motivi Banca della Marca ha sostenuto con convinzione un’iniziativa come questa che, già alla prima edizione, ha ottenuto risultati importanti”.

“Tengo molto a ringraziare Savno e tutti i soggetti organizzatori, e naturalmente a fare i complimenti ai vincitori – prosegue Michielin - e a tutte le scuole partecipanti che con impegno e passione si sono cimentate nella raccolta di olio vegetale esausto. Le energie rinnovabili sono il futuro, e per questo Banca della Marca non solo crede fortemente nel risparmio energetico e nell’attenzione rivolta agli impatti delle attività umane sull’ambiente e sulla società, ma sostiene concretamente quei progetti ed iniziative che cerchino di diffondere la cultura del riciclo”.

1 classificato elementare gorgo 1 2 classificato scuola infanzia pazienza vittorio veneto

nella prima foto: i bambini della scuola primaria di Gorgo al Monticano, prima classificata

nella seconda foto: i bambini della scuola d'infanzia Pazienza di Vittorio Veneto, seconda classificata

IN EVIDENZA

  • CONTATTI RAPIDI

    0438 1711001 per informazioni su raccolte, servizi e segnalazione disservizi

    0438 1711002 per Vigilanza Ambientale

    0438 1711003 per l’Ufficio Clienti Tariffa

    0438 1711004 per l’Ufficio Commerciale

    0438 1711005 per l’Ufficio Rifiuti Agricoli

    0438 1711006 per l’Ufficio Contabilità(NON VENGONO FORNITE INFORMAZIONI SULLE FATTURE DELLA TARIFFA)

    0438 1711007 per l’Ufficio Recupero Crediti

    PER ALTRE INFORMAZIONI CONTATTARE IL CENTRALINO AL NUMERO: 0438 1711000

    PER UN CONTATTO DIRETTO CON LA SOCIETA' DI RECUPERO CREDITI SORIT SPA CLICCA QUI

     

     

     

Questo sito web utilizza i cookies per gestire la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta automaticamente che possano essere inseriti alcuni di questi tipi di cookies nel vostro dispositivo di navigazione, come ad esempio i cookies tecnici permessi dalla legge. Il consenso all’utilizzo puo’ essere revocato in qualsiasi momento anche dopo aver accettato utilizzando il bottone nel riquadro sulla colonna di destra del sito.

Guarda le Privacy Policy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere invertita.

E' stata permessa l'installazione di cookies in questo computer. La decisione puo' essere cambiata.

logo

logo Consiglio di Bacino 28 04 2015

Telefonaci:

Contatta il Servizio Clienti
all' ecosportello del tuo
Comune per richiedere info
o chiarimenti sui servizi.
tel

Servizi:

Consulta qui l calendario
delle raccolte del tuo Comune
e tutto ciò che concerne
la gestione dei rifiuti.
servatt

Scrivici:

Compila il modulo form e
inviaci la tua richiesta di
informazioni, suggerimenti
o eventuali reclami.
scriv

F.A.Q.

Qui troverete tutte
le domande più frequenti
fatte dai nostri utenti
e le relative risposte.
faq

Download:

Scarica da qui tutta
la nostra utilissima
documentazione
e la modulistica.
download

SAVNO SMS:

Ricevi tutte le informazioni
sulla raccolta dei rifiuti
direttamente  da SAVNO
nel tuo cellulare via sms.
sms

Come ottenere la fattura via email:

ecospClicca qui per compilare il form
ed attivare il servizio di invio
della fattura tramite email.

Dove conferire i rifiuti?

differenziariodove butto la carta accoppiata?
E il tappo in sughero?
Tutte le risposte nel
nostro Differenziario.

La Raccolta Differenziata:

diffTantissimi consigli ecologici
e molto altro nella
sezione dedicata alla Raccolta Differenziata.

La gestione degli Ecocentri:

ecocConsulta orari,
giorni di apertura
e materiali conferibili dell’ecocentro
del tuo Comune.

banner cartevisabanner tia2banner lavoraconoibanner ricerchebanner scuole