Main Menu

Riconoscere e separare i rifiuti

Riconoscere e separare i rifiuti

Per una raccolta differenziata ottimale ogni cosa deve essere messa a suo posto.

LATTINE

COSA INSERIRE
- lattine in alluminio con il simbolo AL
- scatolette e lattine in bandastagnata
- scatolame metallico alimentarevario (carne,pelati, tonno,fagioli,)
- capsule e tappi di bottiglie
- foglio in alluminio sottile
- vaschette per alimenti (pulite)
- coperchietti dello yogurt
- stampi per dolci

COSA NON INSERIRE
-contenitori etichettati "T" ed "F" (lacca, insetticidi, deodoranti)

Carta, cartone e tetrapak

COSA INSERIRE
- sacchetti per il pane o frutta puliti
- vecchi quaderni

- fogli di carta di ogni tipo e dimensione (dal poster al postit)
- stampa commerciale (depliant e pieghevoli pubblicitari)
- giornali
- imballaggi in cartone e cartoncino (scatole di pasta, riso, uova, detersivi, scarpe, ecc.)
- fumetti
- riviste
- scatole di cartone grandi e piccole
- imballaggi di cartoncino delle uova
- sacchetti di carta
- tetrapak e tetratop (scatole di imballaggio di latte, succhi 
di frutta, pelati, panna, vino..)
- imballaggi poliaccoppiati a base carta (pacchetto biscotti, surrogati pane ecc. fatti esternamente di carta - si riconosce strappando la confezione - e rivestiti in argento all'interno)

COSA NON INSERIRE
- carta con residui di colla o cibo
- carta chimica dei fax
- carta carbone (copiativa)
- carta oleata (quelle dei salumi)
- carta fotografica
- carta sintetica (es. carte per decorazione, carta adesiva, ecc.)
- pergamena
- carta vetrata

- cellophane
- bicchieri e piatti di carta
- fazzolettini usati
- buste di plastica (anche se usate per portarci la carta)

Plastica


COSA INSERIRE
- contenitori in polistirolo (sigla PS) come per esempio quelli della carne, del formaggio ecc.
- bottiglie di acqua minerale, bibite, olio, succhi, creme, latte
- flaconi e dispensatori di sciroppi, creme, salse, yogurt, saponi, detersivi,;
- confezioni rigide/flessibili (es. scatole trasparenti, vassoi, ) per alimenti in genere (es. affettati, dolci, formaggi, frutta)
- buste e sacchetti per alimenti in genere (pasta,riso, salatini, caramelle, surgelati)
- vaschette porta uova
- vaschette e barattoli per alimenti contenitori yogurt, creme di formaggio, dessert
- reti per frutta e verdura
- film e pellicole
- contenitori alimenti per animali
- cassette prodotti frutticolo / alimentari
- barattoli per il confezionamento di prodotti vari
- film e pellicole da imballaggio- blister vuoti, contenitori rigidi e formati a sagoma
- scatole e buste per calze, camicie biancheria intima, cravatte, ;
- gusci, barre, chips da imballaggio in polistirolo espanso
- reggette per legatura pacchi
- sacchi, sacchetti, buste
- vasi per vivaisti (con buchi sotto)
- piatti e bicchieri monouso in plastica privi di evidenti residui di cibo
- imballaggi poliaccoppiati a base plastica (es. pacchetto caffè, surgelati, snak, ecc.)

COSA NON INSERIRE
- qualsiasi imballaggio non in plastica
- rifiuti ospedalieri (siringhe, sacche per plasma, contenitori per flebo e emodialisi)
- beni durevoli in plastica (elettrodomestici, casalinghi, complementi d'arredo)
- giocattoli
- custodie per CD, musicassette, videocassette
- posate di plastica
- canne per irrigazione
- articoli per edilizia
- barattoli e sacchetti per colle, vernici, solventi
- grucce appendiabiti
- borsette, zainetti
- posacenere, portamatite, ecc.
- bidoni e cestini portarifiuti
- cartellette, portadocumenti, ..
- componentistica e accessori auto
- imballaggi con evidenti residui del contenuto (pellicole sporche di cibo)

Vetro

COSA INSERIRE

- bottiglie in vetro
- vasetti di vetro


COSA NON INSERIRE
- bicchieri e altri oggetti di cristallo
- porcellana e ceramica
- tazzine da caffè
- piatti
- pirofile per il forno
- vetro per finestre
- specchi
- lampadine di tutti i tipi
- neon

Umido

COSA INSERIRE
- scarti di cucina
- alimenti avariati o scaduti
- gusci d'uovo
- scarti di verdura e frutta
- fondi di caffè, filtri di tè
- escrementi, lettiere di piccoli animali domestici purchè non sintetiche
- fiori recisi e piccole piante domestiche
- pane vecchio
- salviette di carta unte
- ceneri spente di caminetti
- piccole ossa e gusci di cozze o altri molluschi
- fazzoletti/tovaglioli di carta usati 
(purché non intrisi di detersivo)
COSA NON INSERIRE
- pannolini, assorbenti
- stracci anche se bagnati
- vaschette per alimenti o barattoli: anche se hanno contenuto cibo non sono rifiuti organici.

Tetrapak

COSA INSERIRE

- Contenitori Tetrapak e tetratop per cibi e bevande

COSA NON INSERIRE
- Attenzione: non vanno inseriti tutti i materiali diversi da carta e cartone,

i contenitori di prodotti pericolosi, carte sintetiche ed ogni tipo di carta,
cartone e cartoncino sporchi.
 

Secco non Riciclabile

 
COSA INSERIRE
- spazzamento domestico (polvere, capelli,)
- sacchetti aspirapolvere
- piccoli giocattoli
- pannolini, assorbenti
- stracci e tessuti
- carta oleata, carta carbone.
- posate monouso in plastica
- piccoli oggetti di uso domestico (penne, nastro adesivo, rasoi, spazzolini da denti)
- cassette audio e video, floppy, CD
- lampadine a incandescenza
- siringhe con cappuccio, cerotti, cotone
- mozziconi di sigaretta spenti
- vasi, bacinelle
- ceramica
- calze
- grucce appendiabito
 
COSA NON INSERIRE 
- Tetrapak
- rifiuto organico (umido e verde)
- rifiuti pericolosi (pile, farmaci, contenitoricon la sigla T ed F)
- rifiuti riciclabili (es. polistirolo, cellophane)
- rifiuti speciali delle attivita' produttive
- lampadine a basso consumo e neon
- piatti e bicchieri monouso in plastica puliti

Oli Esausti

COSA INSERIRE
- oli minerali o sintetici
- oli vegetali

COSA NON INSERIRE
- contenitori etichettati "T" ed "F" (lacca, insetticidi, deodoranti)
- tutte le altre tipologie di rifiuti riciclabili e non.

RAEE

COSA INSERIRE
- grandi elettrodomestici (es. lavatrici, frigoriferi, forni, ecc.)
- piccoli elettrodomestici (aspirapolvere, ferro da stiro, tostapane, friggitrici, frullatori, asciugacapelli, rasoi elettrici, sveglie, bilance, ecc.)
- apparecchiature informatiche per le comunicazioni (computer - unità centrale, muose, schermo e tastiera inclusi - stampanti, calcolatrici, telefoni cellulari, ecc.)
- apparecchiature di consumo (radio, televisori, videoregistratori, ecc.)
- apparecchiature di illuminazione (lampadari, tubi fluorescenti (neon), lampadine a basso consumo ecc.)
- utensili elettrici ed elettronici (trapani, seghe, strumenti per inchiodare o avvitare, attrezzi tosaerba o per altre attività di giardinaggio, ecc.)
- giocattoli o apparecchiature per il tempo libero e lo sport (treninoi elettrici e auto giocattolo, videogiochi, ecc.)

COSA NON INSERIRE
- calcinacci

- mattoni
- tegole
- piastrelle
- materiali isolanti
- materiali ceramici
- tutte le altre tipologie di rifiuti riciclabili e non
- cavi elettrici
- lampadine a incandescenza
- ingombranti

Inerti

COSA INSERIRE
- calcinacci
- mattoni
- tegole
- piastrelle
- materiali isolanti
- materiali ceramici

COSA NON INSERIRE
- mobili

- porte
- tappeti
- tutte le altre tipologie di rifiuti riciclabili e non.

Ingombranti

 COSA INSERIRE
- mobili

- porte
- tappeti
- materassi
- divani e poltrone

COSA NON INSERIRE
- residui di ristrutturazione e macerie
- tutte le altre tipologie di rifiuti riciclabili e non.

Pericolosi

COSA INSERIRE
- pile e batterie a secco estratte da radio, calcolatrici, giochi, torce, walkman..

- farmaci scaduti

- vernici, pitture, colori, coloranti
- smacchiatori e solventi

- insetticidi e antiparassitari, colle, collanti e stucchi
- prodotti fotografici

- combustibili solidi liquidi
- tossici e infiammabili

COSA NON INSERIRE
- plastica
- vetro
- alluminio
- tutte le altre tipologie di rifiuti riciclabili e non.

Verde e Ramaglie

 
COSA INSERIRE
- sfalci d'erba
- fiori recisi
- ramaglie
- piccole potature di alberi e siepi legate a fascine
- piante senza terra
residui vegetali e di pulizia dell'orto
COSA NON INSERIRE
- vasi per fiori
- sacchetti e cassettine di plastica
- attrezzi da giardino
- carta
- terra
- sassi
- scarti edilizi
- scarti vegetali provenienti da florovivaismo professionale

IN EVIDENZA

  • COMUNE DI VITTORIO VENETO: DISTRIBUZIONE CONTENITORI RACCOLTA CARTA/CARTONE/TETRAPACK VETRO E PANNOLINI/ONI

    Si avvisa che nel Comune di Vittorio Veneto dal 1° luglio 2017 le campane stradali per il conferimento del VETRO e i sacchetti finora usati per la raccolta CARTA-CARTONE-TETRAPACK, saranno sostituiti da un bidone carrellato da 120 litri, ad esclusione della zona servita da Igenio e dalle casette.

    Le utenze interessate possono recarsi presso l’immobile in Via Luigino De Nadai 4 – Complesso “Victoria” per ritirare l’apposito cassonetto della carta, del vetro (compreso il calendario per la raccolta) e dei pannolini/oni.

    Si raccomanda di presentarsi nelle giornate previste per la propria zona: in caso di impossibilità l’utente può delegare un famigliare o una terza persona per provvedere al ritiro del contenitore.

      Leggi tutto...

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autentificazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta automaticamente che possano essere inseriti alcuni di questi tipi di cookies nel vostro dispositivo di navigazione, come ad esempio i cookies tecnici permessi dalla legge.
Per il corretto funzionamento della registrazione al sito e/o dei form presenti è indispensabile accettare i cookies all’apertura del sito.

Leggi di più

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere invertita.

E' stata permessa l'installazione di cookies in questo computer. La decisione puo' essere cambiata.

logo

logo Consiglio di Bacino 28 04 2015

Telefonaci:

Contatta il Servizio Clienti
all' ecosportello del tuo
Comune per richiedere info
o chiarimenti sui servizi.
tel

Servizi:

Consulta qui l calendario
delle raccolte del tuo Comune
e tutto ciò che concerne
la gestione dei rifiuti.
servatt

Scrivici:

Compila il modulo form e
inviaci la tua richiesta di
informazioni, suggerimenti
o eventuali reclami.
scriv

F.A.Q.

Qui troverete tutte
le domande più frequenti
fatte dai nostri utenti
e le relative risposte.
faq

Download:

Scarica da qui tutta
la nostra utilissima
documentazione
e la modulistica.
download

SAVNO SMS:

Ricevi tutte le informazioni
sulla raccolta dei rifiuti
direttamente  da SAVNO
nel tuo cellulare via sms.
sms

Come ottenere la fattura via email:

ecospClicca qui per compilare il form
ed attivare il servizio di invio
della fattura tramite email.

Dove conferire i rifiuti?

differenziariodove butto la carta accoppiata?
E il tappo in sughero?
Tutte le risposte nel
nostro Differenziario.

La Raccolta Differenziata:

diffTantissimi consigli ecologici
e molto altro nella
sezione dedicata alla Raccolta Differenziata.

La gestione degli Ecocentri:

ecocConsulta orari,
giorni di apertura
e materiali conferibili dell’ecocentro
del tuo Comune.

banner cartevisabanner tiabanner lavoraconoibanner ricerchebanner scuole