Main Menu

Gestione Ecocentri

Cos’è l’ecocentro e a cosa serve? L’ecocentro è uno spazio dedicato alla raccolta di alcuni rifiuti che per dimensioni o tipologia non possono essere conferiti al servizio di raccolta “porta a porta” o stradale. Esso contribuisce a migliorare la raccolta differenziata e ad evitare l’abbandono selvaggio di rifiuti come ingombranti (mobili, materassi, ecc.) o Raee (lavatrici, frigoriferi, ecc.) lungo le strade e nelle campagne. In questo luogo i rifiuti vengono raccolti in modo differenziato in attesa di essere trasferiti ai vari centri di recupero.

Chi può utilizzare questo servizio? Possono utilizzare l’ecocentro solo le utenze aventi un bene immobile o sede nel Comune in cui si trova il centro, salvo i casi di ecocentri condivisi da più Comuni. Per accedere al Centro di Raccolta devi esibire all’ingresso un documento di riconoscimento e/o l’apposita tessera rilasciata da Comune o Savno.

Cosa si può conferire presso l’ecocentro? I rifiuti conferibili possono variare da Comune a Comune pertanto è opportuno consultare, prima di accedervi, il calendario delle raccolte o il sito internet di Savno. Per ogni giorno di apertura possono essere conferite le quantità massime indicate nella tabella sotto riportata. La valutazione della quantità conferibile è a discrezione insindacabile dell’addetto al ricevimento.

Come conferire i rifiuti Porta i tuoi rifiuti già separati nelle diverse tipologie e ridotti di volume e collocali nei relativi contenitori secondo le indicazioni che ti fornirà il personale addetto presente all’interno del centro. Durante le operazioni di scarico, inoltre, cerca di occupare il minor spazio possibile su rampe e piattaforme e di lasciare pulita la zona di scarico.

 


>> Clicca qui e consulta orari, giorni di apertura e materiali conferibili dell’ecocentro del tuo Comune

tipologia di rifiuto   quantità max conferibile
Imballaggi in plastica     0,5 m3
Vetro                     0,5 m3
Carta e cartone         0,5 m3
Erba e ramaglie        0,5 m3
Legno                     0,5 m3
Metallo                0,5 m3
Inerti                     0,5 m3
Ingombranti             1,0 m3
Plastica dura            0,5 m3
Raee (apparecchiature elettriche ed elettroniche) 1 pz
Neon e lampade a basso consumo 5 pz
Pneumatici                     4 pz
Batterie                     2 pz
Pile                         10 pz
Farmaci                     10 pz
T/F                        5 pz
Cartucce stampanti             5 pz
Olio vegetale                 10 lt
Olio minerale                 5 lt
Indumenti                     10 pz
   

 
Attenzione ! Verifica sempre sul calendario Savno se la raccolta è attiva presso il tuo ecocentro di riferimento. ! Per conferimenti straordinari quanto a tipologie e quantità devi fare opportuna richiesta attraverso i nostri eco sportelli compilando l’apposito modulo.

ATTENZIONE:

1 - Segui sempre le indicazioni dei cartelli e del personale presente all’interno dell’Ecocentro.

2 - Non prendere rifiuti già presenti all’interno dell’EcoCentro.

3 - rifiuti differenti da quelli previsti.

4 - Non lasciare materiale all’esterno dell’EcoCentro o all’esterno delle aree dedicate alla raccolta.

5 - Non sono accettati materiali provenienti da cantieri temporanei sia pure di piccola entità, ovvero derivanti da attività a domicilio, quali scarti di lavorazione di giardinieri, idraulici, imbianchini, elettricisti, imprese edili, ecc.

6 - Non possono essere effettuati conferimenti per conto di utenze domestiche da ditte operanti attività a domicilio quali traslocatori, giardinieri, ecc., né conferimenti collettivi, ovvero di materiale proveniente da diverse utenze.

In caso di necessità tali ditte possono contattare gli uffici Savno all’indirizzo di posta elettronica:



Modalità di accesso all’ecocentro per le utenze non domestiche (aziende)
Le utenze non domestiche possono conferire solo rifiuti riciclabili come previsto dal DM 08/04/2008, ovvero:

• Imballaggi carta e cartone

• Imballaggi in plastica

• Imballaggi in legno

• Imballaggi in metallo

• Imballaggi in vetro

• Ingombranti, come sedie e scrivanie

• Verde e ramaglie

• Oli e grassi vegetali


Le quantità conferibili non devono superare i 30 kg per trasporto, secondo quanto presvisto dall’art. 193 comma 4 del D. Lgs. 152/06. Il conferimento deve avvenire previa registrazione dell’utenza e rilascio dell’apposito cartellino/tessera presso l’ecosportello di riferimento (se previsto), che va poi presentato al momento dell’accesso all’ecocentro. L’addetto al ricevimento ha l’obbligo di registrare tutti gli ingressi delle utenze non domestiche rilevando:

• Ragione sociale

• Partita IVA

• Targa del mezzo aziendale che conferisce

• Descrizione tipologia del rifiuti

• Codice CER del rifiuto

• Quantità conferita

IN EVIDENZA

  • COMUNE DI VITTORIO VENETO: DISTRIBUZIONE CONTENITORI RACCOLTA CARTA/CARTONE/TETRAPACK VETRO E PANNOLINI/ONI

    Si avvisa che nel Comune di Vittorio Veneto dal 1° luglio 2017 le campane stradali per il conferimento del VETRO e i sacchetti finora usati per la raccolta CARTA-CARTONE-TETRAPACK, saranno sostituiti da un bidone carrellato da 120 litri, ad esclusione della zona servita da Igenio e dalle casette.

    Le utenze interessate possono recarsi presso l’immobile in Via Luigino De Nadai 4 – Complesso “Victoria” per ritirare l’apposito cassonetto della carta, del vetro (compreso il calendario per la raccolta) e dei pannolini/oni.

    Si raccomanda di presentarsi nelle giornate previste per la propria zona: in caso di impossibilità l’utente può delegare un famigliare o una terza persona per provvedere al ritiro del contenitore.

      Leggi tutto...

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autentificazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta automaticamente che possano essere inseriti alcuni di questi tipi di cookies nel vostro dispositivo di navigazione, come ad esempio i cookies tecnici permessi dalla legge.
Per il corretto funzionamento della registrazione al sito e/o dei form presenti è indispensabile accettare i cookies all’apertura del sito.

Leggi di più

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere invertita.

E' stata permessa l'installazione di cookies in questo computer. La decisione puo' essere cambiata.

logo

logo Consiglio di Bacino 28 04 2015

Telefonaci:

Contatta il Servizio Clienti
all' ecosportello del tuo
Comune per richiedere info
o chiarimenti sui servizi.
tel

Servizi:

Consulta qui l calendario
delle raccolte del tuo Comune
e tutto ciò che concerne
la gestione dei rifiuti.
servatt

Scrivici:

Compila il modulo form e
inviaci la tua richiesta di
informazioni, suggerimenti
o eventuali reclami.
scriv

F.A.Q.

Qui troverete tutte
le domande più frequenti
fatte dai nostri utenti
e le relative risposte.
faq

Download:

Scarica da qui tutta
la nostra utilissima
documentazione
e la modulistica.
download

SAVNO SMS:

Ricevi tutte le informazioni
sulla raccolta dei rifiuti
direttamente  da SAVNO
nel tuo cellulare via sms.
sms

Come ottenere la fattura via email:

ecospClicca qui per compilare il form
ed attivare il servizio di invio
della fattura tramite email.

Dove conferire i rifiuti?

differenziariodove butto la carta accoppiata?
E il tappo in sughero?
Tutte le risposte nel
nostro Differenziario.

La Raccolta Differenziata:

diffTantissimi consigli ecologici
e molto altro nella
sezione dedicata alla Raccolta Differenziata.

La gestione degli Ecocentri:

ecocConsulta orari,
giorni di apertura
e materiali conferibili dell’ecocentro
del tuo Comune.

banner cartevisabanner tiabanner lavoraconoibanner ricerchebanner scuole